martedì 26 luglio 2011

Sorriso di Grazia

Para a leitura em lingua portuguesa, clique aqui:
Sorriso de Graça

Nel mio cuore c’è un sorriso
Nascosto ormai
Da tutti
Evito il dolore
Causato dall'ironia degli invidiosi
Che non lo accettano.
Questo mio sorriso
Non viene dalle loro idee o loro scelte
Né dai loro gusti.
Per questo è che mi rifiutano.
Io non li voglio copiare.
Non voglio essere un modello prefabbricato.
Tutto quello che ho e che sono viene rifiutato da loro.
Mi forzano a prendere delle decisioni
Anche se non ho la maturità necessaria
Per non commettere errori.
Ma, la loro pressione
Mi fa reagire prematuramente.
Quando mi sbaglio
Loro mi giudicano arbitrariamente.
Dovrò essere forte
Perché piangere non mi aiuta.

Scappare, mollare, morire.
Queste non sono soluzioni.

Dovrò affrontare tutto questo
Cercare più intensamente
Le risposte di cui ho bisogno.
Non voglio capire le intenzioni
Di questi ironici
Tutte le loro azioni
Saranno per me
Un allenamento.
Imparerò ad utilizzarli
Come una forza motrice
Che mi spingerà avanti.
Nutrirò il mio sorriso nascosto
Per fortificarlo
Fino a farlo spuntare un’altra volta
Sul mio viso .
Perché non voglio onorificenze
Tantomeno comprensione.
Voglio soltanto la libertà
Che mi è stata tolta
La libertà di sorridere
Conforme la mia volontà.
(Originale in italiano. Hipolito Perone 12/07/2011)

Nessun commento: